Backstage fotografico di Poesia in Movimento. Emozioni e pensieri in lingua dei segni

POESIA IN MOVIMENTO. Emozioni e pensieri in lingua dei segni

Venerdì 17 ottobre allo Spazio Coworking Millepiani di Roma si inaugura la mostra fotografica "Poesia in Movimento. Emozioni e pensieri in lingua dei segni" a cura di Molo7 Photo Agency, a cui abbiamo collaborato con un sistema in realtà aumentata. L'esposizione, dal 31 ottobre al 7 novembre, sarà ospitata presso la sala consiliare del Municipio Roma VIII.

Un sistema in realtà aumentata in supporto al percorso espositivo e al catalogo della mostra da fruire per mezzo di smartphone e tablet

La realtà aumentata è una recente tecnologia che sfrutta i dispositivi mobile (tablet e smartphone) per garantire un più ampio accesso a contenuti, informazioni e forme d’arte attraverso linguaggi e media diversificati: dal testo ai link, dai suoni ai video.
All’interno del progetto abbiamo pensato che questo approccio rappresentasse la soluzione ideale per fruire in maniera completa delle poesie e delle forme espressive degli artisti impegnati, concatenando foto, video e testi per garantire una fruibilità totale dell’arte, attraverso il doppio canale della scrittura e della recitazione in lingua originale. La possibilità di ampliare i contenuti ha inoltre permesso di legare ad ogni singola poesia anche l’intervista al poeta.

Il sistema contente di attivare la realtà aumentata a partire da ciascuna delle foto di apertura dello spazio dedicato o all’interno del catalogo della mostra. Il funzionamento è elementare e prevede di inquadrare con la fotocamera del proprio dispositivo mobile le singole immagini e, dopo una breve attesa, si avrà automaticamente accesso ad un ambiente di navigazione che consentirà di accedere ai contenuti interattivi.

Top